Dal 7 al 9 novembre presso l’Hotel San Paolo Palace di a Palermo si è svolta la prima edizione di EXPO COOK fiera espositiva dedicata alle eccellenze del settore della ristorazione e delle attrezzature professionali.

E’ stata una importante vetrina per gli espositori, un’occasione di confronto per gli addetti ai lavori, ma anche una possibilità per far conoscere e valorizzare le eccellenze del territorio siciliano. Più di 60 le aziende presenti che hanno voluto legare il loro brand a quello della kermesse: dalla consulenza ai finanziamenti, dal designer e progettazione all’arredo dei locali, dai sistemi informatici di cassa alla gestione dell’attività, dalle attrezzature e utensileria all’abbigliamento da lavoro, dai surgelati e fresco ai prodotti agroalimentari freschi anche per celiaci e vegani, dal beverage a case vinicole ed oleifici.

La manifestazione, che si è presentata come il primo salone sul mondo della ristorazione, patrocinata dalla Confcommercio Palermo e dall’associazione pubblici esercizi di Palermo (aderente a Fipe nazionale) ha potuto contare sulla preziosa collaborazione dell’Ipsseoa Pietro Piazza diretta dal D.S. Diego Maggio, dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri, dell’ABI, di Idimed, di Servizi Italia e di Federalberghi Palermo.

Tra le aziende espositrici dei diversi settori della ristorazione erano presenti la Sagrim srl, la Coalvi srl, Roma Cash srl ed il Ricamificio La Nuvola. Altrettanto importanti per la qualità nel comparto dell’’agroalimentare le aziende che hanno esposto i loro prodotti: il Caseificio La Fattoria direttamente da Battipaglia specializzato nello zizzone, mozzarelle di bufala con pezzatura superiore ai 500 gr a forma di “zizza”, la Tramontina ed il Molini del Ponte di Filippo Drago di Castelvetrano che produce farine da grano coltivato in Sicilia usando antichi mulini a pietra naturale. Presente anche l’associazione Sicilian School of Pizza diretta dal maestro Daniele Vaccarella (Tre Spicchi Gambero Rosso).

Non poteva mancare la dott.ssa Francesca Cerami direttrice di IDIMED (Istituto per la Promozione e la Valorizzazione della Dieta del Mediterraneo) che collabora con l’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo per la promozione e la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche siciliane ponendo in primo piano il benessere e la salute.

Tre giorni di manifestazione con oltre 30 show cooking con chef, maestri pizzaioli e barman campioni di mixology, ma anche seminari, tavole rotonde, mostre e degustazioni.

Di effetto scenico ed animata l’attività degli show cooking eseguiti da alcuni componenti del Culinary Team Palermo dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo diretti e coordinati dal maestro e coach Giuseppe Giuliano.

I componenti del Culinary Team Palermo che si sono susseguiti negli show cooking durante la tre giorni:

· Chef Dario Arena con il piatto “Frutti d’autunno”

· Maestro Peppe Cuti “ Gelato all’azoto liquido”

· Chef Tommaso Meschisi “Mare e profumi di campo”

· Pastry chef Giovanni Cappello “Frutti tropicali siciliani in pasticceria”

· Chef Giacomo Perna “ il mediterraneo a tavola”

· Chef Fabio Potenzano e Maestro Giuseppe Giuliano “Racconti…tra il dolce ed il salato”

· Chef Ciccio Giuliano “Trimenaios,filetto di sgombro in olio cottura su purea di tumminia e tuma e cialda di russello al timo”

· Pastry Chef Marina La Mattina

· Chef Marcello Valentino “Petto d’anatra all’ananas con purè di patata viola all’erbette e funghi chiodini all’inzolia”

· Chef Rosario Picone “ Sapori di un tempo”

· Food designer Maurizio Valguarnera “Gelato officinale”

· Pastry Chef Mauro Lo Faso e Mario lo Faso “Come una zuppa”

Importanti e molto apprezzate inoltre le esibizioni dello Chef Priolo Benedetto con l’intaglio dei vegetali e del Pastry Chef Natale Trentacoste con la lavorazione della pasta reale che hanno piacevolmente intrattenuto gli ospiti della manifestazione.

Soddisfatti oltre la più rosea aspettativa gli organizzatori di Expo Cook Fabio Sciortino, Francesco Fontana e Francesco Lipari per aver ideato a Palermo il 1° salone dedicato al mondo della ristorazione il cui obiettivo è stato quello di mettere in rete tutte le aziende della filiera Agroalimentare, Enogastronomia e Ristorazione della Sicilia per incentivare e promuovere tutte le iniziative legate al turismo enogastronomico.