Con l’avvio del viaggio “Le Vie dei Tesori”, evento alla scoperta di monumenti ed edifici storici di Palermo, il Sanlorenzo Mercato, convinto che il nostro cibo sia “un’opera d’arte” da tutelare e riscoprire, ogni venerdì di ottobre ospiterà “Le vie dei Sapori”, un ciclo di incontri e degustazioni gratuite con produttori, chef, e docenti universitari.

Lo scorso 7 ottobre il maestro di cucina Giovanni Danna, in rappresentanza dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo, ha preparato in live un piatto molto originale con il mango dalla polpa molto carnosa e profumata prodotto dall’azienda Cupitur di Caronia (ME) di Pietro Cuccio la cui straordinaria storia della sua produzione è stata inserita da Expo Milano 2016 nel documentario “Hungry and Foolish” diffuso a livello internazionale con alcune storie di agricoltori illuminati da diverse parti del mondo.

Da qualche anno, grazie a produttori lungimiranti, il settore agroalimentare siciliano ha visto nascere veri e propri stabilimenti strutturati con migliaia di piante con frutta eccellente, che non ha nulla a che invidiare alle produzioni classiche del Sud America o dell’Asia.

E’ nata una “Sicilia Tropicale”, capace di produrre avocado, manghi, papaya, litchi e altre specie con una qualità straordinaria in quasi tutte le province regionali e un costo decisamente appetibile grazie all’abbattimento della filiera.

Al termine dell’incontro tenuto dal prof Paolo Inglese docente in scienze delle produzioni e delle tecnologie agrarie, il maestro Giovanni D’Anna, ex Presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo, coadiuvato dai soci Alessandro Di Gaudio, Gino Ferretti e Girolamo Prestigiacomo, in uno speciale cooking show ha preparato per l’occasione gli straccetti di vitello al mango su letto di rucola al profumo di aceto balsamico. Un piatto esotico della “Sicilia Tropicale” molto apprezzato dai numerosi partecipanti presenti alla degustazione.