La terza edizione dei Campionati della Cucina Italiana 2018 anche quest’anno è stata ospitata, dal 17 al 20 febbraio, dalla Italian Exhibition Group – Fiera di Rimini tra gli stand di Beer & Food Attraction la fiera internazionale dedicata alle specialità birrarie, birre artigianali, food e tecnologie.

Un grande evento tanto atteso che vede sfidarsi ma soprattutto confrontarsi migliaia tra cuochi professionisti di tutta Italia e di alcune delegazioni estere, pasticceri e giovani allievi degli istituti alberghieri.

L’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo ha partecipato all’evento con una delegazione formata da 74 soci tra concorrenti come squadre e/o singoli, collaboratori e docenti degli istituti alberghieri.

Il Culinary Team Palermo, detentore del titolo, ha vinto due medaglie di bronzo una nella prova della cucina calda e l’altra nella prova di cucina fredda. Un traguardo importante per la squadra della nostra Associazione che incrementa il proprio medagliere e che, in ogni competizione, cerca di distinguersi per l’originalità dei suoi piatti sempre rispettosi della tradizione con massima attenzione alla scelta delle materie prime di alta qualità ed all’innovazione gastronomica.

“Un risultato – ha dichiarato Gaetano Megna, team Manager del Culinary Team Palermo – meritato grazie agli sforzi ed alla fiducia reciproca fra i membri della squadra. I sacrifici degli ultimi mesi, fatti di prove e confronti all’interno dell’associazione e anche con il pubblico, hanno portato i loro frutti con questo meritato risultato. Desidero ringraziare tutte le aziende amiche che ci hanno supportato e gli istituti alberghieri Pietro Piazza, F. Paolo Cascino di Palermo e Danilo Dolci di Partinico”.

Anche lo chef Salvatore Cambuca team manager del Team del caldo è soddisfatto per la conquista della medaglia di bronzo.

Novità dei campionati quest’anno è stato il contest ragazzi speciali concorso culinario dedicato agli allievi 3/4/5 anno degli istituti alberghieri con “programmazione differenziata” vinto, con la medaglia d’oro, dall’allievo Matteo Surdo affiancato dall’altra allieva Claudia Gumina, Samuele Rosario Garruto e Simone Sinatra tutti allievi dell’IPSSEOA Pietro Piazza a cui è stato attribuito un riconoscimento particolare.

Nella finale di giornata per il 1 ed il 2 posto è stato straordinario vedere due squadre di coppia dell’Associazione di Palermo al contest mistery box dove i concorrenti ( un professionista senior ed un assistente junior ) dovevano realizzare una ricetta per 4 persone con l’obbligo dell’utilizzo degli ingredienti contenuti nella “Mistery Box” consegnate appena prima della gara. Ha vinto la coppia palermitana Orazio Celano e Triolo Pio Antonio, al secondo posto la coppia Pietro Lipari e Antonino Appresti mentre al terzo Giancarlo Troia e Alessia Iuliano. Alle coppie Giuseppe Pedalino e Gioacchino Di Franco e Averna Michele e Corinne Ribaudo è stato assegnato il Diploma.

Durante la manifestazione si è svolta anche la fase conclusiva del concorso miglior allievo metro dove l’allieva del Pietro Piazza Carlotta Ansalone, vincitrice della fase regionale, si è qualificata al terzo posto conseguendo la medaglia di bronzo.

 

Di seguito i risultati nelle categoria dei singoli:

Cucina Calda junior K1:

· gli allievi Accetta Andrea e D’Amico Vincenzo vincono la medaglia d’argento mentre Riina Giovanni e Salamone Filippo la medaglia di bronzo tutti allievi dell’istituto alberghiero Danilo Dolci di Partinico;

· gli allievi dell’istituto F.sco Paolo Cascino Schiera Giuseppe, D’Amico Stefano e Garitta Claudio ricevono il Diploma;

· gli allievi dell’Istituto alberghiero Pietro Piazza Nicola Venturella, Giampiero Monachello cat. K2, Tommaso Napoli e Claudia Gumina ricevono il Diploma.

Cucina Calda senior K1:

· Pietro Taormina medaglia d’argento;

· Rosario Picone medaglia di bronzo;

· Longo Giovanni medaglia di bronzo;

· Guglielmo Asta Diploma

· Renato Amato Diploma

· Roberto Cascino Diploma

Pasticceria da ristorazione senior K2:

Alessandro Giannilivigni medaglia d’argento;