In occasione della festa popolare palermitana lo scorso 13 luglio, l’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo in collaborazione con l’Azienda Elicicola “La Lumaca Madonita” ha organizzato un cooking show interamente dedicato ai “babbaluci” tra i simboli indiscussi del festino palermitano.

Al centro dell’evento, svoltosi al mercato Sanlorenzo la lumaca madonita allevata alle porte del meraviglioso parco delle Madonie che, come illustrato da Davide Merlino, uno dei tre soci, è uno dei più grandi allevamenti di lumache in Italia, capace di generare oltre 15mila chili all’anno di prodotto pronto per la consumazione, e già vincitore di tanti premi prestigiosi nell’agroalimentare con riconoscimenti in tutto il mondo.

Protagonista del cooking show è stato lo chef Gioacchino Gaglio, componente del “Culinary Team Palermo” che parteciperà alle prossime Olimpiadi di Cucina di Erfurt 2016. E’ tra i talenti più creativi del panorama siciliano, cresciuto tra chef stellati di livello internazionale e ormai celebre per le sue rivisitazioni originali di grandi classici della tradizione popolare.

Per l’occasione, lo chef Gaglio ha preparato dal vivo la sua personale interpretazione della “Lumaca alla palermitana da passeggio”: le lumache cotte in un brodo aromatico, pulite ed eviscerate, panate con farina, uovo e mollica e infine fritte in olio di arachidi e accompagnate da una crema di fave.

L’incontro frutto della partnership tra l’Associazione ed il Sanlorenzo Mercato, si è concluso con l’invitante e curioso assaggio delle lumache fritte da parte dei presenti.